RITA MAJEROTTI, STORIA DI UNA FONDATRICE DEL PCdI: 27 giugno, presentazione a Milano

Sebbene gli studi su Rita Majerotti, maestra ed esponente socialista e poi comunista di Castelfranco Veneto, non manchino, il suo nome resta ancora poco noto. La ricerca sulla sua figura, dalla giovinezza all’età matura, e sul percorso politico – che poggia su indagini precedenti – è stata condotta con l’intento di dare voce a una donna che ha dedicato tutta la sua vita all’insegnamento e alla militanza nel PSI e nel PCdI.

Continua a leggere

ARGENTINA: “REVOLUCION LIBERTADORA”

Non è possibile comprendere la politica argentina senza comprendere il peronismo. Non è possibile comprendere il peronismo senza approcciarsi al suo mito. Come abbiamo visto nei precedenti articoli, nell’affermazione del peronismo vi sono delle concrete basi di classe, in cui il capitalismo “nazionale” argentino circuisce il proletariato col welfare e il corporativismo. Nel particolare, quando un movimento politico di quella portata libera gli ormeggi e naviga in mare aperto non

Continua a leggere

Dal Veneto alla Puglia, il nuovo libro sulla vita della maestra rivoluzionaria Rita Majerotti

Sebbene gli studi su Rita Majerotti, maestra ed esponente socialista e poi comunista di Castelfranco Veneto, non manchino, il suo nome resta ancora poco noto. La ricerca sulla sua figura, dalla giovinezza all’età matura, e sul percorso politico – che poggia su indagini precedenti – è stata condotta con l’intento di dare voce a una donna che ha dedicato tutta la sua vita all’insegnamento e alla militanza nel PSI e

Continua a leggere

Milano, 15 maggio:
SULLA TERRA E SULLA LUNA
La storia INCREDIBILE del ferroviere rosso ISIDORO AZZARIO

Mercoledì 15 maggio 2024, ore 18.30Nella sede dell’Associazione Eguaglianza e Solidarietàvia Cadibona, 9 Milano Filobus 90-91 Passante Ferroviario fermata Porta Vittoria CUB RAIL e l’Associazione Eguaglianza e Solidarietà organizzano la presentazione del libro di Massimo Lunardelli e Alessandro Pellegatta ISIDORO AZZARIO sulla terra e sulla lunaStoria del Capostazione rosso che fondò il Partito Comunista d’Italia e che il fascismo rinchiuse in manicomio Isidoro Azzario (Pinerolo, 1884 – Luino, 1959) dirigente dello SFI, più volte

Continua a leggere

Argentina 4. LA CADUTA DI PERON

Venti di crisi Il periodo “glorioso” del governo peronista inizia a declinare agli esordi degli anni ’50 del secolo scorso. Non si può comprendere la crisi che investe il peronismo se non la si riconduce ai mutamenti del ciclo economico del capitale internazionale e all’affermarsi del predominio statunitense in Sudamerica; fenomeni che spiazzano quella “Terza Posizione” di cui Peron si è fatto interprete. J. E. Corradi (Op. cit.) parla del

Continua a leggere

Argentina 3. IL REGIME PERONISTA

Una volta diventato presidente (febbraio 1946) Peron inaugura in Argentina una forma di “populismo nazionale di massa” che farà epoca. Ad essere esatti egli non è il primo in assoluto in America Latina (il Messico, per certi aspetti, cronologicamente lo anticipa di qualche anno col governo Càrdenas). E’ però il primo a guidare una siffatta “rivoluzione” nel paese capitalisticamente più sviluppato del continente Sud-Americano, dando ad essa un carattere “sistemico”.

Continua a leggere

Argentina 2. L’ASCESA DI PERON

A seguito della Grande Depressione si apre in Argentina un periodo in cui alle contraddizioni economiche del capitalismo nazionale si va intrecciando una instabilità politica endemica. Nel 1930 i militari provano a prendere in mano la situazione attuando il primo Golpe della storia nazionale (gen.Urriburu). Con scarsi risultati pratici, segnati da frequenti cambi al vertice, da frodi elettorali, se si eccettua la messa a punto di una repressione sistematica anti-operaia

Continua a leggere

Argentina 1. L’ARGENTINA PRIMA DI PERON

Gli scioperi operai in Argentina contro il governo ultraliberista e ultramilitarista di Javier Milei (insediatosi neppure due mesi fa), scioperi in cui organizzazioni classiste come il “Polo Obrero” e il “Partido Obrero” svolgono un ruolo importante di opposizione e di mobilitazione di massa, ci spingono a mettere a fuoco una serie di aspetti della storia del capitalismo e del proletariato argentini. Siamo infatti convinti che di fronte ad un attacco

Continua a leggere

Gli Houthi nella contesa Medio Orientale

Breve storia dei conflitti in Yemen Da quando gli Houthi dello Yemen hanno cominciato ad attaccare il naviglio commerciale sul Mar Rosso, motivando l’azione come forma di solidarietà con i palestinesi di Gaza, i nostri media si sono affrettati a spiegare il loro intervento come il solito intervento “indiretto” dell’Iran o definendo gli Houthi come un gruppo terrorista. Una visione di comodo che permette di ignorare anni di conflitti interni

Continua a leggere