RITA MAJEROTTI, STORIA DI UNA FONDATRICE DEL PCdI: 27 giugno, presentazione a Milano

Sebbene gli studi su Rita Majerotti, maestra ed esponente socialista e poi comunista di Castelfranco Veneto, non manchino, il suo nome resta ancora poco noto. La ricerca sulla sua figura, dalla giovinezza all’età matura, e sul percorso politico – che poggia su indagini precedenti – è stata condotta con l’intento di dare voce a una donna che ha dedicato tutta la sua vita all’insegnamento e alla militanza nel PSI e nel PCdI.

Continua a leggere

25 giugno, tutti al porto di Genova! Blocchiamo la logistica di guerra! Fine del genocidio a Gaza e del massacro in Ucraina! – SI Cobas

IL 25 GIUGNO TUTTI AL PORTO DI GENOVA! FINE DELL’OCCUPAZIONE SIONISTA E DEL GENOCIDIO A GAZA! BLOCCHIAMO LA LOGISTICA DI GUERRA! FERMIAMO LA CORSA AD UN NUOVO CONFLITTO MONDIALE! 8 mesi fa, in risposta all’azione della resistenza palestinese, Israele avviava il genocidio a Gaza, avanzando verso la “soluzione finale” della questione palestinese. Ma l’eroica resistenza del popolo palestinese ha dato filo da torcere all’esercito sionista, dimostrando che la lotta per

Continua a leggere

A TRE ANNI DALLA MORTE DI ADIL
LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

Il 18 Giugno del 2021 di fronte i cancelli della Lidl di Biandrate a Novara viene ucciso Adil Belakhdim, sindacalista Si Cobas, da un camion intento a forzare il picchetto di sciopero. Adil muore nell’adempimento del suo lavoro, rivelando al mondo quanto è pericoloso occuparsi seriamente dei diritti dei lavoratori in Italia. Nel 1843, nel momento in cui la nascente società borghese – così come noi la conosciamo oggi –

Continua a leggere

Per una risposta di classe alla miseria salariale

Milioni di lavoratori e lavoratrici in Italia (come del resto in gran parte dei paesi europei e fuori Europa) si trovano ad affrontare il problema concreto della perdita di potere d’acquisto dei salari a seguito della fiammata inflazionistica che dalla seconda metà del 2021 a tutto il 2023 ha fortemente aumentato i prezzi dei beni di consumo dopo un ventennio di relativa stabilità, mentre salari e stipendi sono rimasti pressoché

Continua a leggere

Un passo dopo l’altro, verso lo scontro totale tra NATO e Russia – Tendenza internazionalista rivoluzionaria

Che la NATO e la Russia siano in guerra aperta dal 24 febbraio di due anni fa è perfino banale. Lo è almeno per noi che dal primo momento abbiamo sostenuto che quando si dice Ucraina, si deve in realtà leggere NATO – questo, per somma sventura delle ucraine e degli ucraini convinti (sono ogni giorno di meno) di stare combattendo una guerra per la propria auto-determinazione. Altrettanto banale è

Continua a leggere

Gaza: i terribili numeri del genocidio, al 2 giugno (italiano – English)

Qui di seguito i terribili numeri, al 2 giugno, dell’operazione-genocidio messa in atto a Gaza dallo stato di Israele, con il totale sostegno di Stati Uniti, Italia, Unione europea, e l’altrettanto piena complicità dei paesi arabi rimasti a guardare lo “spettacolo”. La fonte è l’autorità di Gaza. STOP THE GENOCIDE NOW! (Red.) Gaza: i terribili numeri del genocidio al 2 giugno ◻️ 240, i giorni della guerra genocida ◻️ 3.247, i massacri

Continua a leggere

Blocchiamo la guerra! Blocchiamo la Borkum! – Porto Marghera, mercoledì 29 maggio, ore 17.30

Organizzano (e aderiscono): Comitato permanente contro le guerre e il razzismo di Marghera, Giovani palestinesi d’Italia, Comitato 23 settembre, Assemblea studentesca permanente di san Sebastiano occupata per la Palestina libera, Tendenza internazionalista rivoluzionaria, Potere al popolo del Veneto, Fronte della gioventù comunista, Fronte comunista, Comunità palestinese del Veneto, Assopace Palestina, Verona per la Palestina, Associazione Venezia verde progressista, Viviamo Marghera, Ultima Generazione Padova, Comitato Difesa Ambiente e territorio APS Spinea,

Continua a leggere

Squadristi di Lotta Comunista aggrediscono gli studenti dell’accampamento pro-Palestina alla Statale di Milano (italiano – English – Français)

Qui di seguito il comunicato della Tendenza internazionalista rivoluzionaria sull’azione squadristica compiuta nei giorni scorsi da “Lotta comunista” (mai nome è stato ed è più menzognero!) contro gli studenti accampati all’università statale di Milano a sostegno del popolo e della resistenza palestinese – azione replicata questa mattina contro l’acampada della Sapienza di Roma, a voler sottolineare, se mai si avesse qualche dubbio, che non si tratta di un’iniziativa locale o

Continua a leggere

ARGENTINA: “REVOLUCION LIBERTADORA”

Non è possibile comprendere la politica argentina senza comprendere il peronismo. Non è possibile comprendere il peronismo senza approcciarsi al suo mito. Come abbiamo visto nei precedenti articoli, nell’affermazione del peronismo vi sono delle concrete basi di classe, in cui il capitalismo “nazionale” argentino circuisce il proletariato col welfare e il corporativismo. Nel particolare, quando un movimento politico di quella portata libera gli ormeggi e naviga in mare aperto non

Continua a leggere

Dal Veneto alla Puglia, il nuovo libro sulla vita della maestra rivoluzionaria Rita Majerotti

Sebbene gli studi su Rita Majerotti, maestra ed esponente socialista e poi comunista di Castelfranco Veneto, non manchino, il suo nome resta ancora poco noto. La ricerca sulla sua figura, dalla giovinezza all’età matura, e sul percorso politico – che poggia su indagini precedenti – è stata condotta con l’intento di dare voce a una donna che ha dedicato tutta la sua vita all’insegnamento e alla militanza nel PSI e

Continua a leggere